Sformato di patate e broccoli

Come secondo o piatto unico, lo sformato di patate e broccoli è una preparazione semplice da realizzare, ingolosita da due strati di gustoso formaggio filante. Una ricetta che può essere realizzata abbinando le verdure che più preferite, basta dare spazio alla fantasia!

Sformato di patate e broccoli romagnoli patateIngredienti per 4 persone
Patate a pasta bianca, 500 g
Broccoli, 500 g
Uova, 1
Formaggio filante a fette, 100 g
Formaggio grattugiato, 100 g
Pangrattato, 2 cucchiai
Burro, 10 g
Sale, q.b.
Pepe, q.b.

Preparazione
Lavate bene le patate, pelatele e tagliatele a metà, poi lessatele in acqua salata per una ventina di minuti. Verificate che siano abbastanza morbide utilizzando una forchetta. Lavate i broccoli, separate le cimette e cuocetele al vapore o in acqua bollente salata per 10-15 minuti. Trascorso il tempo di cottura, riponete le patate in un recipiente abbastanza capiente e schiacciatele molto grossolanamente con una forchetta. Aggiungete i broccoli e, se presenti, riducete con una forchetta le cime troppo grandi. Unite l’uovo sbattuto, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, del pepe e mescolate accuratamente.
Imburrate una pirofila e cospargetela di pangrattato per evitare che lo sformato si attacchi alla teglia. Riponete metà del preparato nel tegame creando uno strato uniforme e disponetevi sopra delle fettine di formaggio filante. Versate la seconda metà dell’impasto, distendetelo uniformemente e completate con un ultimo strato di formaggio filante. Infornate a 200° per 15 minuti, sfornate e servite.

Image by Iko636 from iStockphoto